Prova Strofinio -Rub Fastness Tester Veslic type

Prova Strofinio -Rub Fastness Tester Veslic type

Determines dry and wet colour fastness resistance to cycles provided by rubbing.

APPARECCHIO PER LA DETERMINAZIONE DELLA SOLIDITA' DEL COLORE (SOLIDITA' ALLA LAVORAZIONE E ALL'USO DEL CUOIO) ALLO STROFINIO DETTO ANCHE "VESLIC"
  • Caratteristiche Tecniche

    Il test di resistenza all’abrasione di tipo Veslic è uno dei test più richiesti per valutare la solidità del colore di pelle, plastica, tessuti e altri materiali, in quanto i dati ottenuti forniscono importanti informazioni sull'usura dei trattamenti superficiali mediante ‘sfregamento' continuo.


     

    In pratica si mette alla prova il processo di tintura che deve garantire non solo l'uniformità del colore ottenuto ma anche la capacità di mantenerlo nel tempo senza che si creino fenomeni di cambio colore o migrazione; molti sono i fattori che posso causare questo effetto di scolorimento tra cui attrito secco e umido, sudore, goccioline d'acqua, esposizione alla luce e alle intemperie, solventi organici e molto altro. 

     

    Per questo è necessario eseguire in laboratorio test standardizzati con l’apparecchio RUB FASTNESS TESTER GIULIANI per definire le caratteristiche di solidità del colore. 



    Per eseguire questo test si fa diretto riferimento alle normative internazionali di riferimento sotto riportate ma, riassumendo, il test consiste nello strofinare un feltrino di lana bianca o nera (asciutta o bagnata) al quala viene applicato un peso (500g - 1000g.) con un movimento avanti e indietro per un determinato numero di cicli. 

     

    Durante la prova, il colore del feltro cambia in funzione del grado di migrazione del colore, o da altre sostanze presenti sulla superficie del campione. La valutazione del grado di migrazione viene verificata per comparazione tramite la Scala dei Grigi certificata ISO 105-A03




     

    Caratteristiche costruttive:

    - 
• Piattaforma orizzontale in ACCIAIO INOX 18/8 con  per la presa dei campioni (n .1 secondo le norme I. U . F- n° 4 secondo le modifiche T.N.O e Pirmasens)


    • Sistema per l'allungamento del 5-10-15-20% del provino o dei provini


    • Portafeltro autoallineanti guidati per feltrini 15 x 15 mm. con carico di 500 g.


    • Pesi supplementari da 500g per portafeltro per ottenere il peso complessivo di 1.000 g.


    • Spazio di movimento va et vien: selezionabile dall'operatore 35-40 mm oppure 50 mm.


    • Cicli min: 40
• basetta portante in lamiera di acciaio debitamente verniciata antiacido in resina epossidica

    
• Gruppo di movimento con motoriduttore ad ingrassaggio permanente

     


    Gestione di tutte le funzioni, delle sicurezze e la selezione cicli di lavoro con Pannello Colour Easy Touch Ultima Generazione. Il sistema elettronico a microprocessore garantisce la massima sicurezza operativa con controlli continui sui flussi di funzionamento.

    Versioni Disponibili:

    n.1 Stazioni di lavoro

    n.2 Stazioni di lavoro

    n.4 Stazioni di lavoro

     

    Giuliani Tecnologie Srl opera nel campo dei test sui materiali e rappresenta un punto di riferimento per la fornitura di strumenti da laboratorio e macchinari utili per le misure di resistenza all’usura e per la caratterizzazione dei prodotti.

  • Tecnical Specifications

    The Veslic-type abrasion resistance test is one of the most requested tests to evaluate the color fastness of leather, plastic, fabrics and other materials, as the data obtained provide important information on the wear of surface treatments by 'rubbing' continuous.

     

    In practice, the dyeing process is put to the test which must guarantee not only the uniformity of the color obtained but also the ability to maintain it over time without creating phenomena of color change or migration; there are many factors that can cause this discoloration effect including dry and wet friction, sweat, water droplets, exposure to light and weather, organic solvents, and more.

     

    For this it is necessary to perform standardized tests in the laboratory with the RUB FASTNESS TESTER GIULIANI device to define the characteristics of color fastness.

     

    To perform this test, direct reference is made to the international reference standards listed below but, in summary, the test consists in rubbing a white or black wool felt pad (dry or wet) to which a weight (500g - 1000g) is applied with a back and forth movement for a specified number of cycles.

     

    During the test, the color of the felt changes according to the degree of migration of the color, or by other substances present on the surface of the sample. The evaluation of the degree of migration is verified by comparison through the ISO 105-A03 certified Gray Scale

     

    Construction features:

    - • Horizontal platform in STAINLESS STEEL 18/8 with for taking samples (n. 1 according to the I. U. F standards - n ° 4 according to the T.N.O and Pirmasens modifications)

    • System for elongation of 5-10-15-20% of the specimen or specimens

     

    • Guided self-aligning felt holder for 15 x 15 mm felt pads. with a load of 500 g.

    • Additional weights of 500g per felt holder to obtain a total weight of 1,000g.

    • Back and forth movement space: 35-40 mm or 50 mm selectable by the operator.

    • Cycles min: 40 • supporting base in steel sheet duly painted antacid in epoxy resin

    • Movement group with permanent greasing gearmotor

     

    Management of all functions, safety devices and the selection of work cycles with the Latest Generation Color Easy Touch Panel. The microprocessor electronic system guarantees maximum operational safety with continuous checks on the operating flows.

     

    Versions Available:

    n.1 Work stations

    n.2 Work stations

    n.4 Work stations

     

    Giuliani Tecnologie Srl operates in the field of materials testing and represents a reference point for the supply of laboratory tools and machinery useful for wear resistance measurements and for product characterization.

  • Normative di Riferimento - Standards

    EN ISO 20344: 7.3

    I.U.F 450

    I .U .F 454

    I .U.F 458

    DIN 4843

    ISO 11640 

    SLF 450 

    DIN 53339

    BS EN ISO 11640

    UNI EN ISO 11640

    DIN 5334

    0NF EN ISO 5402

    JIS K 6545

    I.U.F 450

    I .U .F 454

    I .U.F 458

    DIN 4843

    ISO 11640 

    SATRA TM 173, 177 

    QB/T 2537-2001 

    QB/T 2226

    GB/T 20991 7.3